Ferma condanna e nessuna giustificazione nei confronti dei collettivi che cercano legittimazione mediante l’uso della violenza

Ferma condanna e nessuna giustificazione nei confronti dei collettivi che cercano legittimazione mediante l’uso della violenza

Quanto avvenuto la scorsa settimana presso l’Università e nel centro storico di Bologna è un fatto molto grave. Non ci sono e non ci possono essere giustificazioni per coloro che cercano legittimazione di loro stessi delle proprie idee mediante l’uso della violenza.

FERMA CONDANNA, quindi, alle azioni del collettivo CUA che prima ha boicottato la scelta (a mio avviso legittima e giusta) dell’Università di installare tornelli per garantire un ingresso sicuro alla biblioteca di Via Zamboni 36, scelta fatta a seguito di numerosi e gravi episodi ( tra i quali segnalo: uso e spaccio di droghe, atti di violenze anche sessuali, furti e leggo testimonianza della bibliotecaria) e successivamente ha occupato la biblioteca stessa azione richiedendo l’intervento delle forze dell’ordine.

Read More

Linea 25: proposto in commissione il prolungamento del tragitto

Linea 25: proposto in commissione il prolungamento del tragitto

Durante la commissione di oggi, io e il collega Michele Campaniello assieme al Presidente del quartiere Simone Borsari abbiamo posto l’attenzione su un problema che riguarda la zona Croce del Biacco nel quartiere San Donato San vitale. Abbiamo infatti chiesto un prolungamento del tragitto della linea 25 fino alla rotonda Gozzetti così da fare in modo che le persone che abitano in via Martelli, Canova e Rivani possano avere a disposizione una linea importante che collega stazione FS, liceo Fermi, negozi Fossolo 2, Poliambulatorio Mengoli e ultimo ma molto importante l’Ufficio postale di via Canova che serve una parte importante della città e che si trova in un luogo scomodo per la cittadinanza.

Read More

Tariffe notturne ridotte per i parcheggi sotterranei di Bologna

Tariffe notturne ridotte per i parcheggi sotterranei di Bologna

Tariffe ridotte per i parcheggi sotterranei durante le ore notturne e un investimento importante sui parcheggi scambiatori. Sono alcune delle proposte che ho fatto durante la commissione mobilità insieme al collega Raffaele Persiano. Ho inoltre chiesto ad Apcoa i dati di accesso ai parcheggi così da avere un preciso quadro complessivo. Penso che questa misura sarebbe importante per rendere più efficiente ed ordinato il parcheggio nel centro storico.

Read More

Diritto alla salute e all’educazione: le sfide della sinistra

Diritto alla salute e all’educazione: le sfide della sinistra

Da una ricerca Unisalute emerge che il 42% dei bolognesi ha fatto (o potrebbe essere costretto a fare in futuro) debiti per pagarsi le cure indispensabili.

Nell’efficiente Emilia-Romagna si tratta di un dato incredibilmente allarmante che merita tutto l’impegno politico possibile. Penso infatti che sulla salute e sull’educazione si giochino le sfide future delle nostre società moderne.

Read More

Il bilancio del Comune di Bologna: prospettive e opportunità

Il bilancio del Comune di Bologna: prospettive e opportunità

Mercoledì 21 dicembre sono intervenuto in consiglio comunale durante la discussione sul bilancio del Comune di Bologna. Mi sono concentrato in particolare su alcuni aspetti e argomenti per me molto importanti che devono, a mio avviso, rappresentare tasselli fondamentali per i prossimi anni del nostro mandato amministrativo. Di seguito vi riporto una sintesi di quanto ho detto.

Read More

18 milioni di euro per le periferie di Bologna: il progetto Paesaggio Pilastro

18 milioni di euro per le periferie di Bologna: il progetto Paesaggio Pilastro

È di oggi la notizia che la città di Bologna ha ottenuto 18 milioni di euro dal bando periferie del governo.
Al Pilastro (San Donato) si punta sul “Progetto Paesaggio Pilastro” che prevede la caserma dei Carabinieri, la fermata SFM roveri, la riqualificazione della Biblioteca Spina e degli orti urbani di via Salgari e la realizzazione di diverse connessioni ciclabili. Si tratta quindi di una grandissima opportunità per il nostro quartiere.

Read More

Approvato il reddito di Solidarietà in Emilia-Romagna

Approvato il reddito di Solidarietà in Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna ha appena approvato la legge sul reddito di solidarietà. Un provvedimento molto importante, non assistenzialistico, quanto piuttosto basato sul superamento della condizione di povertà con l’obiettivo dell’inclusione sociale e dell’inserimento lavorativo dei beneficiari. Non una mancia per i poveri quindi, ma un sostegno, un aiuto concreto per uscire dallo stato di esclusione nel quale anche molti emiliano romagnoli si trovano. Read More

Istruzione ed educazione per contrastare la povertà e costruire l’uguaglianza tra i cittadini

Istruzione ed educazione per contrastare la povertà e costruire l’uguaglianza tra i cittadini

In Emilia-Romagna 1 minore su 10 è in povertà relativa. Uno studente di 15 anni su cinque non raggiunge le competenze minime in matematica e in lettura, 4 su 10 non hanno letto nemmeno un libro lo scorso anno e 6 su 10 non sono mai andati a teatro. Il 13,3% dei giovani tra i 18 e i 24 anni si è fermato alla terza media e la percentuale sale a 16,4 tra i maschi.

Read More