Sicurezza: dobbiamo mantenere alta l’attenzione

Sicurezza: dobbiamo mantenere alta l’attenzione

Durante il consiglio comunale di ieri sono intervenuto per proporre un ordine del giorno sottoscritto da tutto il gruppo del Partito Democratico in tema di sicurezza e lotta al degrado e all’illegalità.

Perché tante sono le azioni intraprese con buoni risultati dalla scorsa giunta Merola (dall’installazione di telecamere e luci a led, a riqualificazioni importanti come quella del mercato Albani, fino alla presenza massiccia delle forze dell’ordine e dell’esercito) e positivi sono i segnali in questi primi mesi del nuovo mandato, ma molto ancora c’è da fare per contrastare in via definitiva episodi gravi che non possono trovare casa nella nostra città.
Bisogna fare sempre di più e sempre meglio, come abbiamo promesso ai nostri elettori durante le ultime elezioni. Perché, ad esempio, alla Bolognina (dove è in corso una guerra tra bande per il controllo dello spaccio di droga) o in zona Universitaria, la percezione di insicurezza, di degrado e di scarsa vivibilità da parte dei cittadini è ancora troppo alta e troppo allarmante.
Per questo ho voluto chiedere alla giunta di mantenere alto il livello di attenzione e adoperarsi per mettere in campo tutte le attività necessarie a contrastare illegalità e degrado. Partendo da quanto già in essere, l’amministrazione deve lavorare in sinergia continua con le forze dell’ordine, i cittadini, i commercianti, le associazioni. E in questo senso ci sarà massimo impegno e massimo sostegno da parte di tutti noi. Perché la nostra è una città bellissima che merita di essere vissuta al massimo del suo potenziale e in totale sicurezza.20160906_carlino_sicurezza

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>