Rimozione auto per pulizia strade e App Hera e parcheggi: l’obiettivo primario è facilitare la vita ai cittadini

Rimozione auto per pulizia strade e App Hera e parcheggi: l’obiettivo primario è facilitare la vita ai cittadini

Tradizionalmente la pulizia delle strade del centro storico, imprescindibile per il mantenimento del decoro urbano, richiede ​l’assenza di auto parcheggiate e la conseguente rimozione forzata per chi non rispetta il divieto di sosta. Questa mattina, in commissione, è emersa la possibilità da parte di Hera di effettuare la pulizia senza arrivare a far rimuovere obbligatoriamente i veicoli, ma limitandosi a farli sanzionare per l’infrazione.

Nell’ottica di ridurre i disagi ai danni dei cittadini, si tratta certamente di un’opportunità interessante, che secondo me possiamo approfondire andando a verificare che il livello qualitativo di pulizia rimanga invariato e che i costi per questa diversa tipologia di servizio non aumentino esponenzialmente.

Proseguendo nel ragionamento, e con il preciso intento di migliorare il servizio, è tempo di iniziare a introdurre anche in questo contesto quell’innovazione tecnologica che può contribuire a far fare a tutti un salto di qualità. Come?
Penso ad esempio alla creazione, a carico di HERA, di un’app completa non solo dei giorni di pulizia strade ma anche della geolocalizzazione della propria vettura che mandi una notifica push/alert automatico al proprietario.

​Penso inoltre ad un miglioramento della segnaletica, informazioni più visibili e comprensibili anche per i tanti turisti stranieri che scelgono la nostra città ed infine penso a un’app ancora ​più completa che mappi tutti i parcheggi presenti per automobili, bici, motorini, carico scarico, handicap, con costi, restrizioni, giornate di lavaggio oltre ovviamente al pagamento anche in remoto (sistema peraltro già presente nella nostra città).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>