ABBONAMENTI BUS: LA MIA RISPOSTA A RADIO CITTA’ DEL CAPO

Giovedì 4 aprile ho risposto molto volentieri in radio a Giovanni Stinco in merito a questa mamma che lamenta di non avere agevolazioni per l’abbonamento dell’autobus per i suoi figli. Questa mamma ha perfettamente ragione e dobbiamo risolvere una volta per tutte questo problema.

Come Consiglio Comunale due anni fa abbiamo approvato un odg a prima firma Piergiorgio Licciardello per chiedere agevolazioni sugli abbonamenti per le famiglie numerose. Io penso che possiamo fare anche di più. Non ci deve interessare se in famiglia ci siano già due abbonamenti o se la famiglia sia composta da sposati, conviventi o single. I figli devono avere uno sconto sugli abbonamenti dei mezzi pubblici. Possiamo ad esempio darli in base al livello di Isee (forse dovremmo farlo anche per i ragazzi delle elementari e delle medie ai quali oggi diamo l’abbonamento gratuito per tutti) ma dobbiamo trovare le risorse per prevedere scontistiche per i ragazzi che studiano. 

Dobbiamo incentivare e facilitare l’utilizzo del mezzo pubblico, dobbiamo sostenere le famiglie e i figli a muoversi in modo semplice e sostenibile. Sono contento che la giunta abbia approvato una delibera che prevede lo sconto del 50% sull’abbonamento annuale per il secondo figlio e gratuito dal terzo figlio in poi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>