INCENTIVI PER LA MUSICA DAL VIVO NEI LOCALI

Oggi ho promosso un’udienza conoscitiva per sostenere la musica dal vivo nei locali di Bologna. Ci sono tantissimi musicisti e gruppi musicali nella nostra città e se siamo veramente la città della musica dobbiamo dare loro tante possibilità per suonare dal vivo nei locali di Bologna. 


Per questo penso che dobbiamo scrivere un protocollo d’intesa assieme ai locali di Bologna prevedendo incentivi per chi sceglie di fare musica dal vivo oltre ad una serie di norme e regole da rispettare prima fra tutte quella di retribuire i musicisti a fine serata.

Ci sono tante persone serie in città che fanno gli imprenditori seriamente e tanti musicisti che vorrebbero emergere e avere spazi e opportunità per farsi conoscere! 
Compito dell’amministrazione è quello di metterli assieme, costruendo una grande alleanza che promuova musica dal vivo e artisti emergenti! Sono contento che oggi ci sia stata questa disponibilità a lavorare dell’assessore Matteo Lepore.

Bologna è città della musica Unesco, abbiamo tanti artisti famosi che l’hanno resa famosa nel mondo. Penso che possiamo farla diventare città della musica a 360° investendo dal basso sui tanti talenti che vivono a Bologna e che vogliono poter lavorare di musica in una città che può dare loro molte possibilità! 
Io ci credo e lavorerò duro per arrivare al risultato. 
E voi che ne pensate? Leggo molto volentieri le vostre idee e proposte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>