NEET: orientamento, fatica, responsabilità.

NEET: orientamento, fatica, responsabilità.

Ieri ho promosso un’udienza conoscitiva sui cosiddetti “neet” ragazzi che non studiano e non lavorano. Anche solo UN ragazzo o UNA ragazza che si trova in questa situazione rappresenta una sconfitta per tutti noi: istituzioni, politica, sistema scolastico, formativo e di orientamento. Dobbiamo quindi mettere in campo tutte le azioni necessarie per fronteggiarlo e per fare in modo che i nostri giovani crescano sani, istruiti, che diventino cittadini del mondo con tutti gli strumenti per leggere le complessità della società e per diventare cittadini maturi e consapevoli.

Read More

Istruzione ed educazione per contrastare la povertà e costruire l’uguaglianza tra i cittadini

Istruzione ed educazione per contrastare la povertà e costruire l’uguaglianza tra i cittadini

In Emilia-Romagna 1 minore su 10 è in povertà relativa. Uno studente di 15 anni su cinque non raggiunge le competenze minime in matematica e in lettura, 4 su 10 non hanno letto nemmeno un libro lo scorso anno e 6 su 10 non sono mai andati a teatro. Il 13,3% dei giovani tra i 18 e i 24 anni si è fermato alla terza media e la percentuale sale a 16,4 tra i maschi.

Read More

Fabiana: una storia di Bologna

Fabiana: una storia di Bologna

Gli studenti universitari fuori sede, come Fabiana, sono #unaStoriadiBologna. L’attrattività verso i giovani e gli studenti è uno dei vanti della nostra città e della nostra Università. Le garantisce vitalità e quel fermento culturale e sociale che è base necessaria per costruirsi un futuro. Fabiana non solo studia Giurisprudenza, ma ha scelto di impegnarsi in Sinistra Universitaria ed è parte del meraviglioso gruppo che qualche giorno fa ha ottenuto lo storico risultato di vincere le elezioni universitarie. Gli studenti fuori sede sono anche questo: energia, passione, impegno, competenze messi a servizio della collettività qui sul nostro territorio. La ringrazio per il suo sostegno e per avere voluto condividere con me alcune riflessioni sulla città in vista del voto del 5 giugno.

Read More